Formazione ContinuaAllegata qui affianco la Circolare di novembre, inerente la Formazione Continua, rivolta prettamente agli esercenti la professione. A questi ultimi si chiede gentilmente, prima di procedere come indicato nella circolare, di attenersi a quanto segue:
1) verificare la propria posizione formativa, accedendo alla propria posizione all'interno del CNPAONLINE (https://www.cnpaonline.it/), su "Formazione Professionale" selezionare la voce "Riepilogo Crediti Formativi";
2) controllare se sono stati assegnati, da parte del Collegio di Verona, tutti i CFP degli eventi formativi, patrocinati dal Collegio scrivente, a cui si è partecipato;
3) se si è raggiunto o meno il numero minimo di 30 CFP per il 2018: in caso positivo, si chiede cortesemente di evitare di caricare le domande relative alle procedure indicate in Circolare, in quanto i CFP oltre ai 30 non hanno alcun senso e nessuna utilità, poiché i CFP oltre i 30 e sino ad un massimo di 90 rimangono validi solo per l'anno corrente (2018); i CFP oltre i 90 non vengono conteggiati per gli altri anni del triennio (rispettivamente il 2017 e il 2019).
Conseguentemente i 90 CFP che devono essere raggiunti nel triennio (2017-2018-2019) devono in ogni caso essere costituiti da 30 CFP/anno per ciascuno dei tre anni. Quindi coloro che ottenessero 90 CFP per il 2018 sono tenuti, sempre e comunque, ad aver ottenuto 30 CFP per il 2017 e ad ottenerne 30 CFP per il 2019.
4) chi volesse richiedere per il 2018 l'assegnazione dei 15 CFP e/o dei 20 CFP delle procedure inserite in Circolare, è pregato di farlo nel mese di Gennaio 2019.