Giornata in campo Martedì 21 luglio alle ore 9.00 si svolgerà, ad Orzinuovi (BS), la consueta "Giornata in campo" organizzata dal Servizio Tecnico del Condifesa Lombardia Nord Est. Gli interventi previsti riguarderanno il servizio delle università americane agli agricoltori, la gestione efficiente dell'azoto e le avversità secondarie ed emergenti del mais. L'evento formativo è patrocinato dal Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati della provincia di Verona e, pertanto, accreditato ai fini della formazione continua. La partecipazione da diritto al conseguimento di 3 (tre) CFP.

Incontro tecnico Giovedì 25 giugno alle ore 9:30 si terrà a Sant'Ambrogio di Valpolicella, in Via Roma presso la sala Zanotto di Villa Bassani Brenzoni, un incontro tecnico formativo sulle procedure di Valutazione di Incidenza Ambientale (V.Inc.A.). In allegato l'invito all'incontro.

 Sentenza Consiglio di StatoIl Consiglio di Stato con sentenza n. 2944/2015 del 4 giugno, su ricorso presentato dalle categorie professionali degli Agrotecnici e dei Medici Veterinari, mette fine all'invadenza delle Regioni nelle competenze dei liberi professionisti. La sentenza chiarisce che l'istituzione degli Albi professionali è finalizzata a garantire professionalità e competenza, trattandosi di professioni protette e regolamentate direttamente dallo Stato. L'introduzione da parte delle Regioni di ulteriori condizioni e requisiti, per via amministrativa, si sovrappone al valore abilitante dell'iscrizione determinando una discriminazione in danno dei liberi professionisti rispetto a coloro che possiedono solo un titolo di studio. Netto l'invito dei giudici a non fare invasioni di campo "Tantomeno la Regione può - si legge nella sentenza -, con proprie valutazioni di merito volte a dequotare i criteri e le modalità di iscrizione all'albo professionale, sostituirsi al valore abilitante dell'iscrizione stessa agli effetti del titolo allo svolgimento delle attività riservate ai soli soggetti iscritti all'albo professionale". Sempre nella sentenza viene ribadito che il possesso di un titolo di studio (diploma di maturità o di laurea) non è condizione sufficiente per lo svolgimento di una professione per cui è richiesta l'iscrizione ad un Albo professionale, previo tirocinio e e superamento del relativo esame abilitante..

 Incontro tecnico-scientificoLunedì 15 giugno alle ore 17:00 si terrà a Verona, in Via Sommacampagna 63/h presso la sede di Confcooperative, un incontro tecnico-scientifico ove interverranno alcuni relatori del “II Simposio Internazionale PSA 2015” per portare il mondo del kiwi a conoscenza delle ultime ricerche riguardanti la batteriosi dell’actinidia. Verranno illustrati anche i progetti della Regione Veneto.
L'evento formativo è accreditato ai fini della Formazione Continua e dà diritto al riconoscimento di 3 (tre) CFP.

SeminarioSi svolgerà Mercoledì 10 giugno a Legnaro (PD) presso la Corte Benedettina, con inizio alle ore 8:45, il seminario su "Aggiornamenti su nuove emergenze fitosanitarie". In allegato il programma e le modalità di partecipazione.